Lane Late

Il Lane Late deriva dalla mutazione gemmaria (cambiamento genetico delle cellule degli apici gemmari che originano germogli con caratteristiche diverse da quelli tipici della pianta in cui si è verificata la mutazione) della varietà Washington riscontrata dall'agrumicoltore L. Late presso Victoria (Australia) nel 1950.
La pianta è caratterizzata da maturazione tardiva e dall'alta persistenza dei frutti maturi su di essa.
I frutti di buona qualità presentano un “navel” (frutto gemello all'interno della buccia, localizzato al polo opposto rispetto al picciolo) di piccole dimensioni.

Periodo di maturazione:

Caratteristiche del frutto

Forma: Sferoidale
Peso medio: 180g cadauno
Colore della buccia: Giallo Arancio
Grana: Fine
Spessore della buccia: Media
Sbucciabilità: Media
Colore della polpa: Arancio chiaro
Succosità: Alta
Semi: Assenti.

Caratteristiche della pianta

Produttività: Elevata.
Alternanza: Assente.
Persistenza del frutto: Elevata
Vigore: Medio
Spinescenza: Assente
Portamento: Assurgente
Chioma: Compatta

Voto Cuore Arancio